giovedì 5 maggio 2016

LATTE DI SOIA



Cucina: Internazionale

Tra tutti i tipi di latte vegetale, il latte ricavato dalla soia e’ il piu’ adatto a sostituire il latte di mucca nel cappuccino poiche’, soprattutto se fatto in casa, e’ facile da schiumare.

INGREDIENTI:

·         160gr circa di fagioli di soia secchi (possibilmente non OGM)
·         1 litro e ½ – 2 litri di acqua 
·         Opzionale (zucchero, estratto di vaniglia, cannella o altre spezie a seconda dei gusti)

PREPARAZIONE:

·         Lavare e selezionare i fagioli di soia, metterli a bagno in acqua per alcune ore, possibilmente tutta la notte.
·         Sciacquare i fagioli di soia con acqua pulita. Frullare 1 tazza di fagioli con circa 3 tazze di acqua, filtrare attraverso un colino a maglie fini o una busta di apposito tessuto per filtrare, strizzare bene affinche’ fuoriesca tutto il liquido e scartare la polpa. Con le quantita’ indicate in questa ricetta di possono frullare circa tre tazze di fagioli.
·         Bollire il latte una volta filtrato, portandolo prima a temperature di ebollizione e facendo attenzione perche’ il latte di soia gonfia durante l’ebollizione e facilmente fuoriesce dalla pentola. Lasciare poi bollire a fuoco lento per qualche minuto. Se si desidera aggiungere zucchero, spezie o vaniglia lo si puo’ fare a questo stadio di preparazione.
·         Una volta bollito, lasciar raffreddare il latte di soia e conservare in frigorifero per non piu’ di 3 - 4 giorni.

Photograph courtesy of Veganbaking.net, published with permission: https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0/

FRUSHI



Cucina: Internazionale

E’ possible creare dei divertenti desserts ispirati al sushi con frutta e e altri ingredienti come riso dolce, basi per torta di pan di spagna e persino caramelle. Tuttavia questa versione salutare proposta da Miss Marzipan e’ non solo deliziosa ma davvero bella da presentare in tavola. Potete trovare la ricetta originale e molte altre sul suo blog:

INGREDIENTI:

·         250gr di riso per sushi
·         2 cucchiai di sciroppo di riso
·         100 gr di latte o crema di cocco
·         Una selezione di frutta

PREPARAZIONE:

·         Cuocere il riso per il sushi senza sale seguendo le istruzioni sul pacchetto. Quando l’acqua e’ quasi consumata, togliere il riso dal fuoco e lasciare coperto per circa 15 minuti per ultimare la cottura.
·         Aggiungere al riso il latte/crema di cocco e lo sciroppo di riso e mescolare bene.
·         Se non avete sciroppo di riso, lo sciroppo di agave o di acero va bene ugualmente.
·         Coprire nuovamente la pentola, far raffreddare il riso in frigorifero.
·         Quando il riso e’ freddo preparare il sushi raccogliendo una cucchiaiata colma per ogni pezzo, sagomare con le mani e appoggiare su un vassoio coperto di carta da forno.
·         Tagliare la frutta a fettine molto sottili, per ricreare il “caviale” tritare finemente la frutta e per ricreare l’alga che avvolge il sushi tagliare delle fette molto sottili possibilmente di frutti grandi come mango  o melone.
·         Il dessert si presta anche molto a essere ricoperto di cioccolata, utilizzando della cioccolata fondente  sciolta a bagno maria; immergere i lati del pezzo di sushi nella cioccolata, appoggiare su un vassoio coperto di carta da forno e mettere per qualche minuto nel freezer  per far rapprendere la cioccolata.
·         Servite con coppette di cioccolata fusa, crema di cocco montata a neve o frutta cotta con un poco di zucchero e ridotta a puree.

Photograph courtesy of Akuppa John Wigham, published with permission: https://creativecommons.org/licenses/by/2.0/